menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grammichele, anziano trovato morto dentro casa

Si chiamava Gaetano Pitrella, "Tano" il gigante buono, come tutti lo chiamavano. Viveva solo in casa ed é stato trovato morto nella sua abitazione: un amico è andato a trovarlo a casa e ha scoperto il cadavere

Un uomo di 63 anni che viveva solo in casa é stato trovato morto nella sua abitazione: un amico è andato a trovarlo a casa e ha scoperto il cadavere.

Si chiamava Gaetano Pitrella, "Tano" il gigante buono, come tutti lo chiamavano. Quando ieri il suo amico era andato a trovarlo si è subito reso conto che era successo l'irreparabile e ha quindi avvisato i carabinieri che hanno piantonato per l'intera mattinata la casa ed avvertito il medico legale per l'esame autoptico dell'uomo.

L'ispezione cadaverica è stata compiuta dallo specialista in medicina legale, dott. Stefano Alberghina il quale pur non rilasciando alcuna dichiarazione ha fatto intuire che il decesso avvenuto alcuni giorni fa, sarebbe da attribuire a cause naturali.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Catania arriva PonyU Express: per negozianti e privati

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Etna, sopralluogo di Musumeci: "Un milione a sostegno delle aree più colpite"

  • Cronaca

    Coronavirus, in Sicilia 567 nuovi casi: a Catania +121

  • Politica

    Etna, Musumeci dichiara lo stato di emergenza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento