Grammichele, spacciava in centro: denunciato gambiano irregolare

I militari erano impegnati in un servizio di controllo per le vie del centro cittadino quando hanno notato la presenza del giovane extracomunitario, loro vecchia conoscenza

I carabinieri della stazione di Grammichele hanno denunciato un 23enne di origini gambiane, perché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. I militari erano impegnati in un servizio di controllo per le vie del centro cittadino quando hanno notato la presenza del giovane extracomunitario, loro vecchia conoscenza, sottoponendolo ad un controllo dal quale è emerso il suo possesso di una dose di marijuana, già pronta per la vendita al minuto. Il confezionamento della droga, però, ha ragionevolmente indotto i militari ad effettuare una perquisizione nell’abitazione, che risulta essere irregolare sul territorio italiano, dove hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 59 dosi della medesima sostanza stupefacente e confezionata con le stesse modalità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento