Tentano di dare fuoco a un'auto: bloccati dai carabinieri

E' successo a Grammichele: protagonisti un 57enne e un 28enne

I carabinieri della stazione di Grammichele hanno denunciato due uomini del posto, un 57enneed un 28enne, poiché avevano tentato di dare fuoco a un'auto contravvenendo inoltre alle disposizioni per il contenimento del covid19.


Uno dei due in particolare, in via Cristoforo Colombo, è stato sorpreso dai militari mentre cospargeva di liquido infiammabile l’autovettura di un 55enne, quindi, a seguito di serrate ricerche, sono riusciti a fermare in via Ovidio un altro uomo a bordo della propria autovettura con la quale, poco prima, aveva accompagnato il complice sul luogo del reato. I militari hanno sequestrato la bottiglia contenente il liquido infiammabile ed un accendino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento