Grande successo per la raccolta alimentare Caritas all'Auchan Porte di Catania

40 tra volontari e operatori si sono alternati per tutto il giorno nelle cinque postazioni allestite all'entrata dell'Ipermercato, 3 al piano inferiore, 2 al piano superiore. I prodotti raccolti saranno destinati alla mensa dell'Help Center

Più di 50 carrelli di spesa: 600 kg di pasta, 200 litri di latte, 300 bottiglie di salsa, 300 scatole di tonno, 150 litri di olio extra-vergine, 100 kg di legumi e 50 kg di zucchero. Non solo. Ma anche biscotti, merendine, omogeneizzati, pannolini, prodotti per l'infanzia e tanto altro. Questo il ricavato della raccolta alimentare in favore della Caritas Diocesana che si è svolta, sabato 24 ottobre, all'Auchan 'Porte di Catania'.

40 tra volontari e operatori si sono alternati per tutto il giorno nelle cinque postazioni allestite all'entrata dell'Ipermercato, 3 al piano inferiore, 2 al piano superiore. I prodotti raccolti saranno destinati alla mensa dell'Help Center dove ogni giorno, festivi compresi, si consumano tra i 350 e i 400 pasti, con l'aggiunta di altri 70 pasti destinati ai volontari dell'Unità di Strada per i senza fissa dimora che non si recano alla mensa. I prodotti per l'infanzia invece serviranno per le mamme e i bambini ospiti dei 'Gruppi Appartamento'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Famiglie, giovani e meno giovani, hanno approfittato della raccolta alimentare per esprimere un segno concreto di solidarietà verso chi si trova in difficoltà. Tanti i gesti significativi nel corso della giornata. Su tutti la donazione di un padre di famiglia disoccupato che ha acquistato 3 kg di pasta ed un 1kg lo ha donato per i poveri della mensa. Grande soddisfazione è stata espressa da don Piero Galvano, direttore Caritas: “La gente ha risposto con grande generosità al nostro invito: ringrazio tutti i cittadini per la fiducia riposta nella Caritas a nome di tutti i poveri. Ringraziamento esteso alla Direzione del Centro Commerciale per averci ospitato e ai tanti volontari che hanno dato una mano: senza di loro non sarebbe stato possibile effettuare la raccolta”. L'iniziativa sostenuta dal Centro Commerciale sarà replicata nei diversi Ipermercati Auchan di Catania nei prossimi mesi, segno di una collaborazione che continua da due anni contro lo spreco alimentare. Tutte le sere, infatti, a chiusura, i bar e i ristoranti delle Porte di Catania donano i prodotti invenduti, tavola calda e dolci, per il servizio di colazione all'Help Center.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento