Febbre da Gratta e Vinci: a Catania si gioca di meno

Secondo i dati diffusi, oggi, da Agicos i pugliesi sarebbero i primi consumatori di lotterie istantanee d'Italia. Catania occupa il 74° posto a differenza delle altre città siciliane che occupano i primi posti

Secondo i dati diffusi, oggi, da Agicos i pugliesi sarebbero i primi consumatori di lotterie istantanee d'Italia. Nelle prime 7 posizioni delle province dove si "gratta" di più, dietro  Napoli, con una raccolta 539 milioni di euro, spiccano Bari, con incassi per 482 milioni, Palermo (342), Caserta (228) e Foggia (217). Ma il dato più sorprendente arriva dalla spesa pro capite che vede Foggia, Bari e Trapani con un dato superiore ai 300 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E Catania? O mancano i soldi per comprare i "Gratta e Vinci" o i catanesi non credono in queste "manne dal cielo", nella classifica occupiamo un timido 74°posto con una raccolta di 142 milioni di euro. La città etnea, infatti, è l'unica città siciliana che si trova in fondo alla classifica. Più fiduciosi nel guadagno "facile", Trapani, Messina, Ragusa, Agrigento e Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento