Gravina, controlli sul territorio: 8 persone denunciate

I militari hanno setacciato palmo a palmo i territori dei comuni di Gravina, Mascalucia, Camporotondo Etneo e San Gregorio

Controlli dei carabinieri nei comuni di Gravina, San Gregorio, Camporotondo Etneo e Mascalucia. Otto i soggetti denunciati, tra loro un 48enne di San Pietro Clarenza per porto illegale di coltello. L'uomo è stato trovato fuori casa in possesso di un coltello a serramanico. Segnalato all'autorità giudiziaria anche un 24enne di Nicolosi, per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Il giovane nascondeva all' interno propria autovettura un martello di serrature con manico in gomma senza giustificato motivo.

Un 82enne di San Gregorio di Catania, una 70enne di san Gregorio di Catania, un 51enne di Camporotondo Etneo, una 34enne di Camporotondo Etneo sono stati denunciati per furto aggravato. I militari hanno accertato, con la collaborazione del tecnici dell’Enel, che ognuno di queste persone aveva allacciato il proprio contatore privato alla rete elettrica pubblica.

Una 30enne, di origini romene, ma residente a san Gregorio di Catania, è statta segnalata all'autorità giudiziaria per appropriazione indebita. La donna si era appropriata indebitamente della somma di circa 1.000 euro costituita dall’incasso dell’impianto di rifornimento di benzina di viale Europa a San Gregorio presso il quale la predetta lavorava come impiegata.

Un 59enne di Mascalucia è stato denunciato per violazione degli obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria. L'uomo, in libertà vigilata presso una struttura di recupero di Mascalucia,  senza motivo non si è presentato in caserma violando l’obbligo impostogli dal tribunale di sorveglianza di Messina

Segnalati alla Prefettura anche cinque giovani tra i 18 e i 22 anni, di cui uno di origini albanesi, per uso personale di sostanze stupefacenti. I ragazzi, perquisiti, sono stati trovati in possesso di alcuni grammi ciascuno di marijuana. Durante il servizio sono state controllate/i 50 persone, 23 veicoli, eseguite 6 perquisizioni, elevate 26 contravvenzioni al codice della strada con il sequestro amministrativo di un veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento