menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravina: picchia sorella e nipote di 7 anni, pregiudicato arrestato

Durante la notte scorsa, i Carabinieri sono intervenuti nell'abitazione di F.B. dove quest'ultimo vive con la sorella, 34enne, ed il nipotino di 7 anni, poiché era stata segnalata una lite in famiglia

I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno tratto in arresto F.B., 37enne, pregiudicato, catanese, per maltrattamenti in famiglia, lesione personale, resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale.

Durante la notte scorsa, i Carabinieri sono intervenuti nell’abitazione di F.B. dove quest’ultimo vive con la sorella, 34enne, ed il nipotino di 7 anni, poiché era stata segnalata una lite in famiglia. Giunti sul posto i militari accertavano, che poco prima, a seguito di un’accesa discussione con la germana, scaturita per futili motivi, l’uomo aveva aggredito la donna ed il piccolo.

All’intervento dei militari, l’uomo, in preda all’ira, continuava ad inveire contro la sorella e si scagliava contro i Carabinieri che lo bloccavano e lo traevano in arresto. Sia la donna, sia il minore sono stati trasportati all’Ospedale di Paternò e sono state riscontrate varie  lesioni ed escoriazioni. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto presso una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con Rito Direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento