Gravina, il sindaco Giammusso ha nominato il quinto assessore

Il sindaco ha assegnato al neo assessore le deleghe per Istruzione, Cultura, Trasporti, Biblioteca, Servizi Sociali, Lavoro, Famiglia, Ufficio Piano, Distretto Socio-Sanitario

Un nuovo assessore entra a far parte della Giunta comunale guidata dal sindaco Massimiliano Giammusso: si tratta di Francesco Licciardello che completa così la squadra amministrativa dopo il via libera della Regione alla nomina del quinto assessore per i Comuni della classe demografica di cui fa parte Gravina di Catania. "Grazie all'intervento normativo sulla legge regionale n.3 del 4 aprile 2019, avremo la possibilità di aumentare l'incisività e l'efficacia dell'azione amministrativa – ha commentato il primo cittadino – daremo un nuovo impulso anche grazie alla redistribuzione e riorganizzazione delle deleghe assessoriali. A Francesco Licciardello va l'augurio di buon lavoro a nome mio e di tutta l'istituzione".

Il sindaco ha assegnato al neo assessore le deleghe per Istruzione, Cultura, Trasporti, Biblioteca, Servizi Sociali, Lavoro, Famiglia, Ufficio Piano ex lege 328/00, Distretto Socio-Sanitario. "Ringrazio il sindaco per la fiducia accordatami – ha commentato Licciardello dopo aver prestato giuramento – affronterò questa sfida con impegno e passione cercando di essere sempre attento alle esigenze di tutti i cittadini gravinesi, a partire da quelli che si trovano in particolare condizione di disagio, delle realtà associative, del volontariato e delle comunità parrocchiali. Sarò pronto ad ascoltare le proposte e i suggerimenti che proverranno dai cittadini e naturalmente da tutti i consiglieri comunali – ha concluso - sia della maggioranza che della minoranza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Francesco Licciardello è un dipendente delle Poste Italiane in pensione, è stato dirigente sindacale ed è da sempre impegnato nel sociale. È stato consigliere comunale dal 2003 al 2008 ed è uno storico esponente del movimento politico GravinAttiva. Con l'ingresso di Licciardello in Giunta distribuzione delle deleghe risulta così riorganizzata: Rosario Condorelli - vice sindaco, Lavori Pubblici, Protezione Civile, Espropriazioni, Manutenzioni, Verde, Pubblica Illuminazione, Sicurezza sul Lavoro, Viabilità. Alfio Cannavò - Sviluppo Economico, Commercio, Artigianato, Annona, Tributi, Patrimonio, Edilizia Popolare. Patrizia Costa - Amministrazione Generale, Partecipate, Rapporti con l’Università, Anagrafe, Stato Civile, Ufficio Elettorale, Spettacolo, Sport, Turismo, Pari Opportunità, Polizia Municipale, Sicurezza Urbana, Bilancio, Economato, Personale. Francesco Licciardello - Istruzione, Cultura, Trasporti, Biblioteca, Servizi Sociali, Lavoro, Famiglia, Ufficio Piano ex lege 328/00, Distretto Socio-Sanitario. Salvatore Santonocito - Servizi Informativi, Sportello Europa, Urp, Urbanistica, Ecologia, Cimitero, Igiene, Sanità, Randagismo, Politiche Giovanili. Il Sindaco trattiene la delega al Contenzioso e ai Rapporti con Il Consiglio Comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento