Gravina, segue la ex anche se diffidato: stalker in manette

Nonostante il divieto di avvicinamento l'uomo ha seguito l'ex convivente appostandosi vicino la casa della vittima

I carabinieri d di Gravina di Catania hanno arrestato un 32enne, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento nei luoghi frequentati dall’ex convivente, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento della citata misura emessa dal tribunale etneo.

L’uomo, in più circostanze, ha disatteso il divieto cui era, sottoposto, seguendo la donna ed appostandosi nelle vicinanze della sua abitazione. I militari accertate le violazioni e la gravità del caso hanno segnalato il tutto all’Autorità Giudiziaria che, concordando in pieno con le risultanze investigative, ha emesso il  provvedimento di aggravamento della misura restrittiva disponendo la custodia in carcere. L’arrestato è stato quindi rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento