Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Guardia di finanza, donati oltre 2000 capi d'abbigliamento sequestrati

Le fiamme gialle etnee hanno devoluto ai rappresentanti di Croce Rossa Italiana, Comunità di Sant’Egidio, Caritas Diocesana e parrocchia di San Francesco di Paola

Il comando provinciale della guardia di finanza di Catania, nell’ambito di iniziative di solidarietà destinate ad aiutare i più bisognosi, ha donato ad alcune istituzioni benefiche numerosi capi ed articoli di abbigliamento sottoposti a sequestro nel corso delle diverse operazioni di servizio compiute nell’arco del 2017. Grazie alla specifica autorizzazione rilasciata dalla Procura etnea, le fiamme gialle del Gruppo di Catania, nel corso di un incontro tenuto presso la Caserma “Majorana”, hanno devoluto ai rappresentanti di Croce Rossa Italiana, Comunità di Sant’Egidio, Caritas Diocesana e parrocchia di San Francesco di Paola, oltre 2.000 capi di abbigliamento costituiti da scarpe, giubbotti, maglioni e pantaloni.

L’evento si è svolto alla presenza del Comandante provinciale, Gen. B. Antonio N. Quintavalle Cecere, che nell’occasione ha tenuto a sottolineare come tale iniziativa si collochi nei compiti demandati alla guardia di finanza quale forza di polizia economica e finanziaria a vocazione sociale, impegnata a tutelare le imprese oneste e le fasce di persone più deboli.

Dall’inizio dell’anno sono stati sequestrati dai reparti del comando provinciale della guardia di finanza oltre 50 mila capi e accessori di abbigliamento, di cui, allo stato, 3.300 devoluti in beneficenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di finanza, donati oltre 2000 capi d'abbigliamento sequestrati

CataniaToday è in caricamento