Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Gdf, sequestrati 2,7 milioni a titolare impresa operante su internet

Sequestro di beni ai danni dell'imprenditore, attivo su Internet nel commercio di integratori alimentari. L'impresa era completamente sconosciuta al fisco. La somma è l'equivalente dell'evasione d'imposta, secondo le Fiamme gialle, scoperta per il periodo compreso da 2009 e 2012

La Guardia di Finanza di Catania ha sequestrato beni per 2,7 milioni di euro al titolare di un'impresa individuale operante su Internet nel commercio di integratori alimentari che era completamente sconosciuta al fisco. La somma è l'equivalente dell'evasione d'imposta, secondo le Fiamme gialle, scoperta per il periodo compreso da 2009 e 2012. L'imprenditore è stato denunciato alla Procura di Catania per reati fiscali.

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di finanza di Catania, a seguito di una verifica fiscale conclusa nei confronti di un'impresa individuale, hanno eseguito il sequestro di beni e di disponibilità finanziarie. La ditta è stata individuata in quanto non risultava presentata alcuna dichiarazione fiscale nè risultavano versamenti di imposta all'Erario.

Tuttavia, il tenore di vita del titolare era particolarmente agiato, pur in assenza di altre forme di reddito. I finanzieri hanno rilevato la totale assenza della documentazione contabile normalmente prevista (registri, bollettari, fatture), trovando, invece, copioso carteggio extracontabile (corrispondenza commerciale, note manoscritte). Dai dati scaricati dal sito internet dell'azienda con il quale esercitava l'e-commerce e dall'acquisizione dei movimenti dei conti correnti e di deposito in uso all'imprenditore e alla ditta stessa, si è giunti ai ricavi totali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gdf, sequestrati 2,7 milioni a titolare impresa operante su internet

CataniaToday è in caricamento