Cimitero di Catania, riparato il guasto alle celle frigorifere dell'obitorio

La situazione è tornata alla normalità dopo i disagi verificatisi ieri a causa del guasto ai motori. Il Sindaco ha avviato un'indagine interna

L'assessore ai servizi cimiteriali Rosario D'Agata, ha comunicato - con una nota alquanto stringata - che le celle frigorifere del Cimitero sono state riparate. La situazione (GUARDA IL VIDEO) secondo il Comune, è quindi tornata alla normalità dopo i disagi verificatisi ieri a causa del guasto ai motori, che aveva accelerato il processo di putrefazione creando una vera e propria emergenza igienico sanitaria. Il cimitero di Catania già in passato è stato interessato da episodi analoghi e da sovraffollamento di bare per mancanza di spazi idonei alle tumulazioni. 

Il sindaco Enzo Bianco ha però deciso di avviare un'indagine interna per fare chiarezza su quanto accaduto nella camera mortuaria del cimitero di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento