Guasto tecnico per un aereo Ryanair proveniente da Torino e diretto a Catania

Il 737 della compagina aerea low cost ha accumulato cinque ore di ritardo: per poter partire si è dovuto attendere un tecnico proveniente da Londra

Due voli Ryanair diretti a Catania e Bari, con partenza da Torino, hanno accumulato diverse ore di ritardo a causa di guasti a due aerei 737. Nel caso del veivolo diretto in Sicilia, il pilota si è accorto che qualcosa non andava ancor prima che i passeggeri salissero a bordo e l’aereo è stato fatto rientrare nell’hangar e tolto dalla pista. 

Il volo per Catania era previsto alle 15.10 di ieri e le persone sono stati avvisate del problema all’ultimo momento. La compagnia aerea low cost ha dovuto attendere che arrivasse un tecnico da Londra per riportare la situazione alla normalità e la partenza è slittata a dopo le 20. Più di cinque le ore di ritardo accumulate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento