Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Cappuccini / Piazza Roma

Alla guida dell'auto imbottita di ecstasy e anfetamine, denunciata

Una 22enne procedeva con fare incerto e zigzagando nel traffico nei pressi della villa Bellini. I militari l'hanno fermata e hanno chiamato gli operatori del 118: patente ritirata

Denunciata perché guidava l'auto imbottita di ecstasy. A scoprirla i carabinieri della stazione di piazza Dante: la giovane, una catanese di 22 anni, procedeva con fare incerto, spesso sterzando e cambiando immotivatamente la direzione, ponendo in tal modo a rischio l’incolumità dei pedoni e degli altri automobilisti

sino a quando, stremata, aveva arrestato la marcia fermandosi dinanzi l’ingresso carrabile della Villa Bellini. I militari pertanto, per accertarsi dello stato di salute della guidatrice, hanno richiesto l’intervento del personale del 118 che ha trasportato la ragazza al pronto soccorso del “Garibaldi centro”.
La giovane, sottoposta agli accertamenti clinici, è risultata positiva all’assunzione di “ecstasy” ed anfetamine, motivo che le è valso anche il ritiro della patente di guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida dell'auto imbottita di ecstasy e anfetamine, denunciata

CataniaToday è in caricamento