Guida pericolosa sotto effetto di stupefacenti: 20enne denunciato

Il giovane ha iniziato una corsa per le vie del centro cittadino ma i poliziotti poco dopo sono riusciti a bloccarlo

Gli agenti del Commissariato di Adrano hanno denunciato un 20enne per guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato notato dal personale di polizia mentre viaggiava a bordo di una autovettura a velocità sostenuta, alla vista della volante il guidatore ha aumentato la velocità di marcia iniziando una pericolosa corsa per le vie del centro cittadino ma i poliziotti, poco dopo sono riusciti a bloccarlo. Sottoposto ad accertamenti presso una struttura sanitaria pubblica l’uomo è risultato positivo agli stupefacenti e per tale motivo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria. Oltre alla denuncia, l’uomo è stato segnalato al Prefetto ai fini della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida. Il veicolo alla guida del quale si trovava la persona denunciata è stato sottoposto a sequestro. L’automobilista è stato anche sanzionato perché il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa per la responsabilità civile verso terzi. La polizia continuerà ancora i controlli mirati al ripristino delle regole del codice della strada nella cittadina etnea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento