Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca san giuseppe la rena

San Giuseppe La Rena, hub vaccinale preso d'assalto: lunghe code e confusione

Sono tantissime le persone aventi diritto che si sono recati presso la struttura allestita nell'ex mercato ortofrutticolo: oggi si può accedere alla somministrazione anche senza prenotazione come stabilito dalla Regione

Lunghe code e confusione all'hub vaccinale di San Giuseppe La Rena: nella mattinata di oggi infatti sono tantissimi i cittadini che si sono recati presso la struttura allestita nell'ex mercato ortofrutticolo. La Regione, ieri, ha comunicato che "tutti gli hub vaccinali siciliani sarebbero stati aperti nel fine settimana fino alle ore 22 per somministrare Astrazeneca con la possibilità di accedere alla dose anche senza prenotazione". Anche se l'obiettivo è quello di accelerare ulteriormente la campagna di vaccinazione, alcune criticità sono state riscontrate dai cittadini che hanno segnalato code al limite dell'assembramento. Questa fase è riservata al target compreso tra i 70 e i 79 anni, al personale della scuola e delle forze dell’ordine, ai soggetti ritenuti non estremamente vulnerabili. "La presenza di persone non previste - ha spiegato a CataniaToday una cittadina - ha sicuramente creato un pò di confuisione, anche perché in mezzo ci sono persone vulnerabili che sarebbe meglio non esporre ulteriormente a rischi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuseppe La Rena, hub vaccinale preso d'assalto: lunghe code e confusione

CataniaToday è in caricamento