Da Caltagirone "I Food Share" per condividere il cibo attraverso il web

E' la prima piattaforma web italiana per la condivisione di cibo a scopi solidali. A idearla sono stati quattro ragazzi calatini: Daniele Scivoli, Francesco Perticone, Elisabetta Di Benedetto e Daniela Lirosi

Parte da Caltagirone la "condivisione" del cibo 2.0. “I food share” è la prima piattaforma web italiana per la condivisione di cibo a scopi solidali. A idearla sono stati quattro ragazzi calatini: Daniele Scivoli, imprenditore che commercia dolci siciliani all’estero; Francesco Perticone e la moglie Elisabetta Di Benedetto, che gestiscono un’agenzia di comunicazione; Daniela Lirosi, titolare di un e-commerce di giocattoli in legno.

Lo scopo della piattaforma è quello di scambiarsi gratis prodotti agroalimentari in eccedenza ancora commestibili. Il sito è attivo dallo scorso 26 febbraio. E vediamo come funziona.

Per poter donare o beneficiare delle ceste messe a disposizione nel sistema I Food Share è necessario registrarsi dall’apposita area. Ifoodshare.org permette a donatori e beneficiari di mettersi in contatto attraverso un sistema di messaggistica interna e concordare le modalità di consegna/ritiro.

Per i donatori è necessario registrarsi per porter offrire liberamente i prodotti agroalimentari. Accedendo dalla propria area riservata (Login), è possibile inserire varie offerte che saranno automaticamente pubblicate dal sistema e prenotabili da qualsiasi utente privato o organizzazione, parrocchia o enti di assistenza sociale in genere. Non appena l’utente carica un prodotto, il sistema lo pubblicherà automaticamente con la città di riferimento in cui il prodotto è disponibile e con l’indicazione della data di scadenza inserita

Come racconta uno dei fondatori, "il progetto è nato leggendo un trafiletto che parlava del food sharing in Germania. Da lì lo spunto, anche se la versione che abbiamo creato è ben diversa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento