Identificato uno degli autori dei furti ai clienti dell’ufficio postale di Mascalucia

Stazionando nei pressi dell'ufficio postale, individuava le vittime che avevano appena prelevato del denaro e li indicava, mediante telefono cellulare, a due complici

I carabinieri di Mascalucia hanno arrestato Francesco Zappulla, 65enne catanese. Il Giudice delle Indagini Preliminari ha ritenuto l’uomo responsabile in concorso di due furti aggravati.

In particolare il 65enne tra il mese di maggio e giugno scorso, stazionando nei pressi dell’ufficio Postale di Mascalucia, individuava le vittime che avevano appena prelevato del denaro e li indicava, mediante telefono cellulare, a due complici che successivamente strappavano ai malcapitati le borse con i contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento è stato notificato all’uomo nel carcere Cavadonna di Siracusa dove lo stesso era ristretto per altra causa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento