Il campo di rugby di via Fontanarossa sarà intitolato a Benito Paolone

Lo stadio di rugby di via Fontanarossa è stato da sempre legato all'attività dell'Amatori Catania la squadra di pallaovale di cui Benito Paolone fu "anima", con l' impegno e l' entusiasmo prima di fondatore, quindi di giocatore e poi di dirigente

Venerdì prossimo il sindaco Enzo Bianco presenzierà alla cerimonia di intitolazione dell’impianto sportivo “ Santa Maria Goretti” a Benito Paolone, politico e uomo di punta del rugby siciliano recentemente scomparso. Alla posa della targa di intitolazione parteciperanno l’assessore allo sport Valentina Scialfa, Alfredo Gavazzi presidente della Federugby, Orazio Arancio presidente della Firs Sicilia, Sergio D’Antoni presidente del Coni Sicilia, Luca Di Mauro presidente del Cus Catania e i familiari di Benito Paolone.

Lo stadio di rugby di via Fontanarossa è stato da sempre legato all’attività dell’Amatori Catania la squadra di pallaovale di cui Benito Paolone fu “anima”, con l’ impegno e l’ entusiasmo prima di fondatore, quindi di giocatore e poi di dirigente. L’ Amatori nei circa 40 anni di attività rugbystica ha collezionato successi di tutto rispetto nella massima serie italiana ed a livello europeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento