Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Emergenza contagio, Il consigliere Marraffino chiede sospensione Consigli di municipalità

“Il 2° Municipio di Catania non ha a disposizione le corrette forme di prevenzione per svolgere l’attività di Consiglio di Municipio e di Commissione Consiliare"

Il consigliere del 2° Municipio Davide Marraffino, esponente della Lega Salvini Premier, con una mozione, ha chiesto la sospensione Consigli di Municipio e Commissioni Consiliari fino al 31 Marzo 2020, per poter correttamente adempiere alle prescrizioni disposte dall'ordinanza del presidente della regione siciliana dell'8 marzo 2020 relative all'emergenza contagio da coronavirus. “Il 2° Municipio di Catania non ha a disposizione le corrette forme di prevenzione per svolgere l’attività di Consiglio di Municipio e di Commissione Consiliare, dove si lavora in ambienti chiusi a contatto con dipendenti comunali e Consiglieri senza un minimo di precauzione:  guanti, mascherine protettive, gel disinfettante. Ricordo che il virus si trasmette anche in maniera asintomatica, quindi se alcuni di noi lo hanno contratto non possono saperlo, tranne se è stato effettuato relativo tampone, cosa che nessuno di noi ha fatto”. “Il presidente della Municipalità Massimo Ruffino ha già disposto lo stop ai lavori del consiglio – spiega Marraffino – ma aspettiamo ancora analoga decisione da parte dei presidenti delle Commissioni che non si sono ancora pronunciati”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza contagio, Il consigliere Marraffino chiede sospensione Consigli di municipalità

CataniaToday è in caricamento