Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Il garage come base di spaccio: arrestato 26enne

I carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 392 dosi sigillate di marijuana

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Paternò, coadiuvati dai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia”, hanno arrestato un 26enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari da alcuni giorni, avendo fondati sospetti che il giovane potesse dedicare parte del suo tempo libero allo spaccio di droga, lo tenevano sotto osservazione fino a quando ieri pomeriggio, vedendolo uscire da un garage di via Motta, hanno deciso di bloccarlo. L’accesso nel box auto, avvenuto grazie alla chiave trovata all’interno di una delle tasche del sospettato, ha consentito ai carabinieri di rinvenire e sequestrare: 392 dosi sigillate di “marijuana”; 1 busta in plastica contenente 100 grammi della medesima sostanza stupefacente; 2 bilancini elettronici di precisione; nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in commercio. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il garage come base di spaccio: arrestato 26enne

CataniaToday è in caricamento