Illuminazione scarsa tra Piazza Europa e il lungomare, alto rischio incidenti

A ribadirlo nel corso di un sopralluogo i consiglieri comunali Nuccio Lombardo e Nino Vullo che manifestano la necessità di "Nuovi lampioni per migliorare la viabilità e la sicurezza sopratutto lungo il passaggio pedonale che dal viale Ruggero di Lauria porta fino a piazza Europa"

Una piazza Europa più sicura e vivibile non può fare a meno di una pubblica illuminazione efficiente. A ribadirlo nel corso di un sopralluogo i consiglieri comunali Nuccio Lombardo e Nino Vullo. "Servono nuovi lampioni per migliorare la viabilità e la sicurezza sopratutto lungo il passaggio pedonale che dal viale Ruggero di Lauria porta fino a piazza Europa" ribadiscono i consiglieri.

“L’amministrazione, attraverso l’assessore alla Mobilità D’Agata ed ai Lavori Pubblici Bosco, ha raccolto le mie interpellanze presentate in Giunta con l’obiettivo di rendere più vivibile il territorio- afferma il consigliere comunale Nuccio Lombardo- siamo sicuri che Palazzo degli Elefanti rispetterà gli impegni presi ma è fondamentale che i lavori per posizionare i nuovi pali comincino il prima possibile. Il lungomare da anni rappresenta la nuova movida catanese e tantissimi ragazzi frequentano piazza Europa e il lungomare".

lungomare illuminazione 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Purtroppo, appena si fa buio, senza adeguata illuminazione - continua Lombardo- il pedone rischia di essere investito e l’automobilista di provocare un incidente”. Una eventualità che paralizzerebbe una zona altamente trafficata. “ Bisogna mettere i negozianti nelle migliori condizioni in cui poter lavorare- sottolinea il consigliere comunale Nino Vullo- tanti imprenditori qui hanno deciso di investire e chiedono all’amministrazione servizi adeguati. Il potenziamento della pubblica illuminazione è solo l’inizio in un quartiere che pretende maggiore sicurezza e decoro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento