Scontri tra tifosi di Catania e Cavese agli imbarcaderi Caronte: ferita una 14enne

I tifosi della squadra etnea si stavano recando in trasferta a Vibo Valentia per il match contro la Vibonese. Durante gli scontri è esplosa una bomba carta che ha colpito una tifosa della Cavese. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia

Tensione agli imbarcaderi della Caronte&Tourist a Messina tra tifosi del Catania e della Cavese. Così come riporta Itasportpress,i supporters etnei si stavano recando a Vibo Valentia per assistere al match fuori casa contro la Vibonese, mentre quelli della Cavese erano diretti a Gela. Durante gli scontri è esplosa una bomba carta che ha ferito una 14enne di Cava de Tirreni, trasportata al Policlinico e medicata.

IL VIDEO DEGLI SCONTRI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia che ha identificato e perquisito alcuni tifosi, sequestrando alcuni oggetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento