Immigrati, in arrivo a Catania 282 profughi al porto soccorsi su un vecchio peschereccio

A Catania, dopo mezzogiorno, il pattugliatore "Borsini" trasferira' a terra 282 persone che viaggiavano su un vecchio peschereccio in ferro, assistito nella tarda serata di ieri

Continuano gli arrivi di immigrati nei porti della Sicilia, dove navi della Marina militare sbarcheranno in totale 360 profughi soccorsi nelle ultime ore nell'ambito dell'operazione "Mare nostrum". A Catania, dopo mezzogiorno, il pattugliatore "Borsini" trasferira' a terra 282 persone che viaggiavano su un vecchio peschereccio in ferro, assistito nella tarda serata di ieri. Sono invece destinati ad Augusta i 78 profughi raccolti dalla corvetta "Urania", tra i quali 7 donne e due minori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento