Immigrazione, Amnesty International in piazza Università contro le pratiche disumane

Complessivamente sono stati circa 50 gli attivisti presenti in piazza, provenienti da 9 differenti gruppi siciliani, con 8 postazioni narranti fisse, tavolini di raccolta firme con materiali e gadgets, bandiere e striscioni gialli che hanno colorato la piazza catanese e attratto il pubblico

Grande successo di pubblico per l’evento nazionale di Amnesty International, Sos Europa, tenutosi sabato 22 marzo a Catania in piazza Università. L'iniziativa si è svolta dalle ore 11.00 alle 18.00 e ha previsto la realizzazione di una "biblioteca vivente" messa in atto dagli attivisti e dal pubblico presente sul delicato tema dell’ immigrazione e dato luogo a dibattiti sul ruolo dell’Europa in materia di asilo politico e flussi migratori.

Complessivamente sono stati circa 50 gli attivisti presenti in piazza, provenienti da 9 differenti Gruppi siciliani, con 8 postazioni narranti fisse, tavolini di raccolta firme con materiali e gadgets, bandiere e striscioni gialli che hanno colorato la piazza catanese e attratto il pubblico.

Molti i giovanissimi, che hanno girato video interviste, postato foto sui social networks, realizzato un disegno "live" che riproduce una delle tavole del libro "Migrando", distribuito materiali e coinvolto i passanti. La presenza di un gruppo di percussionisti africani ha descritto una cornice sonora esotica molto
apprezzata dai presenti La campagna S.O.S. Europa di Amnesty International vuole denunciare le prassi inefficaci, disumane e pericolose in tema d’immigrazione e asilo applicate alle frontiere europee e intende interrompere la pericolosa e preoccupante tendenza degli Stati membri dell’Ue a privilegiare nuove politiche di contrasto a scapito delle misure di protezione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da marzo a giugno - quando l’Ue adotterà la strategia quinquennale in materia d’immigrazione - i cittadini italiani potranno prendere parte a un’azione digitale attraverso il sito https://www.amnesty.it/22-marzo-sos-europa-migranti, per sollecitare i leader degli Stati membri a dare priorità alla protezione dei migranti e dei richiedenti asilo rispetto alle frontiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento