Cronaca

Immigrazione, i 5stelle al ministro Alfano: “Chiuda il Cara di Mineo”

“Il cara di Mineo va chiuso”. E' quanto sostiene anche la Commissione Parlamentare dopo due giorni di visite all’interno della struttura. A parlare, nel corso di una conferenza stampa, è stato il Presidente della commissione Federico Gelli

“Il cara di Mineo va chiuso”. E' quanto sostiene la Commissione Parlamentare dopo due gorni di visite all’interno della struttura. Nel corso di una conferenza stampa, il Presidente della commissione Federico Gelli ha spiegato che in materia di migranti “il modello di accoglienza non può essere quello di Mineo in cui vi sono gravi interferenze della criminalità e vistose negligenze sull’accoglienza. Impensabile aprire, al centro del Cara un nuovo hotspot”. 

Sull' argomento interviene anche il M5s. “Al centro di prima accoglienza di Mineo si fa la tratta di uomini, si spaccia droga e si violano i diritti dei migranti: cosa aspetta il governo per chiùderlo immediatamente? Che dice il ministro dell'Interno, Angelino Alfano? C'entrano i guai del suo partito con la vicenda finita nell'inchiesta Mafia capitale?”. Così in una nota i parlamentari M5S della Commissione Cie-Cara che sono stati in visita ispettiva al centro di Mineo.

“Le evidenze portate a conoscenza della commissione non pongono alcUn minimo dùbbio sùlla necessità di chiudere immediatamente il centro. Lo stesso Gelli, depùtato del Pd e presidente della commissione parlamentare d'inchiesta, ha parlato chiaramente dopo l'audizione dei Procuratore di Catania e Caltagirone. Bisogna fermare questa zona franca dentro il territorio italiano – concludono i parlamentari M5S – Cosa aspetta il governo? Cosa aspetta Alfano? Di fronte alla sicùrezza dei cittadini non ci sono interessi che tengano”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione, i 5stelle al ministro Alfano: “Chiuda il Cara di Mineo”

CataniaToday è in caricamento