Tributi, la Tari scade il 30 giugno: suolo pubblico sospeso ai commercianti

Le rate sospese dovranno essere versate al Comune di Catania, secondo le scadenze che saranno successivamente indicate dall'amministrazione Comunale

Il sindaco Salvo Pogliese e il vicesindaco e assessore alle finanze Roberto Bonaccorsi, hanno dato direttive agli uffici della ragioneria generale di palazzo dei Chierici di prorogare al 30 giugno la sospensione della riscossione e dei versamenti ordinari della Tari, già disposta con la delibera del 31 marzo 2020. Le rate sospese dovranno essere versate al Comune di Catania, secondo le scadenze che saranno successivamente indicate dall'amministrazione Comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allo scopo di promuovere la ripresa delle attività turistiche danneggiate dall’emergenza Covid-19, il Decreto Rilancio ha esonerato dal pagamento della Tosap e della Cosap le imprese di pubblico esercizio titolari di concessioni o di autorizzazioni per l'utilizzo del suolo pubblico a partire dal 1 maggio 2020 fino al 31 ottobre 2020. Gli uffici comunali competenti sono quindi tenuti alla sospensione delle riscossioni del tributo per le occupazioni. Rimangono sospesi secondo l’indirizzo del sindaco e del vicesindaco, anche il pagamento delle rette per la fruizione del servizio di asili nido comunali. Infine, rimane fissata al prossimo 16 giugno l’anticipo del versamento della prima rata Imu per il 2020, per quanti decorre l’obbligo del pagamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento