In arrivo al Porto la nave "Sfinge" con a bordo 590 migranti

La nave "Sfinge" della marina militare con a bordo 590 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia nell'ambito dell'operazione "Mare Nostrum" sta facendo rotta verso il porto di Catania. L'imbarcazione è previsto che approdi nel porto del capoluogo etneo nella mattinata

foto archivio

La nave "Sfinge" della marina militare con a bordo 590 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia nell'ambito dell'operazione "Mare Nostrum" sta facendo rotta verso il porto di Catania. L'imbarcazione è previsto che approdi nel porto del capoluogo etneo nella mattinata. 

Intanto il procuratore ha commentato la situazione del cimitero di Catania: "L'iniziativa del sindaco di Catania, Enzo Bianco di onorare le vittime del naufragio del 13 maggio con una sepoltura dignitosa e un monumento a ricordo è stata da subito condivisa dal mio ufficio, che si è quindi impegnato a concludere al più presto le complesse operazioni volte a rendere possibile, anche in futuro, l'identificazione delle vittime".

Salvi ha anche precisato che "i nulla osta sono quindi stati rilasciati, l'ultimo il giorno 26 maggio 2014". "Questo impegno comune - aggiunge il procuratore Salvi - si concluderà, come ha assicurato il Sindaco, con la tumulazione e l'inaugurazione del monumento, nelle prossime settimane".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento