In auto con la droga in tasca pronti a spacciare: due denunciati

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Acireale hanno denunciato un 30enne ed un 17enne, entrambi di Aci Catena

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Acireale hanno denunciato un 30enne ed un 17enne, entrambi di Aci Catena, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari stavano perlustrando il territorio catenoto quando, in via Pozzo, la loro attenzione è stata attirata dai due a bordo di una Fiat 500 i quali, al loro passaggio, hanno istintivamente cercato di celarsi il viso. Nulla di più sbagliato poiché i militari, immediatamente, li hanno sottoposti ad un approfondito controllo a seguito del quale, nelle tasche del minore, hanno rinvenuto 4 dosi di marijuana già confezionate per la vendita al minuto e la somma di 150 euro, ritenuta provento dello spaccio. La perquisizione domiciliare effettuata ha quindi permesso ai militari di rinvenire nell’abitazione del maggiorenne nascosti al fresco, all’interno del frigorifero, altri dieci grammi della stessa sostanza stupefacente nonché altro denaro per una somma complessiva di 510 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento