rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Emergenza incendi a Catania, fiamme e fumo in diverse zone della città

Ad alimentare gli incendi, principalmente, il vento caldo. Anche squadre volontarie di Maletto e Linguaglossa stanno operando su Catania e zone limitrofe. I quartieri interessati dai roghi sono molti. In particolare San Francesco la Rena, Cibali e la zona Industriale

Numerosi focolai di incendi a Catania e provincia. Ad alimentarli, principalmente, il vento caldo. Anche squadre volontarie di Maletto e Linguaglossa stanno operando su Catania e zone limitrofe. I quartieri interessati dai roghi sono molti. A causa dei numerosi interventi in tutta la città, i vigili del fuoco faticano a rispondere a tutte le richieste di intervento.

Chiusi gli svincoli di San Gregorio, direzione Catania, e Paesi etnei. Situazione ancora critica al villaggio Rainbow e al Paradiso degli Aranci, nel territorio di San Francesco La Rena. Alcune abitazioni sono state coinvolte dal fuoco. Altri focolai di sterpaglie nella zona rendono impercorribile la carreggiata.

Incendi a Catania 12 luglio 2017

Situazione difficile nel quartiere di Cibali e precisamente tra via Sabato Martelli Castaldi e via Nazario Sauro: un vasto incendio di interfaccia (sterpaglie e vegetazione vicino ad insediamenti civili) ha minacciato le abitazioni limitrofe. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco e autobotti di rincalzo. (GUARDA IL VIDEO)

Fiamme a Canalicchio, in via Carnazza. Nella zona residenziale di via XX Settembre, i condomini hanno utilizzato le pompe ed i secchi per spegnere incendio. "Abbiamo chiamato i vigili del fuoco un'ora fa - spiega la proprietaria di un terreno in fiamme - e non e venuto nessuno. Nel frattempo la mia proprietà è già andata in fumo e quello che si è salvato lo abbiamo sottrato alle fiamme buttando secchi d'acqua con le nostre mani". In via preventiva i residenti hanno cominciato a bagnare gli appezzamenti vicini alle case, che purtoppo sono già state lambite dagli incendi. (GUARDA IL VIDEO)

Incendio a Canalicchio

A Nesima, in via Angelo Mosso/ via Luigi Negrelli, rogo nelle vicinanze della Chiesa Sacra Famiglia.

Nella zona industriale sarebbe interessato da un rogo il tratto nei pressi dell'azienda Latte Sole e della falegnameria Torrisi. Il commissario Irsap Mariagrazia Brandara ha annunciato che le operazioni di scerbamento preventivo continueranno nei prossimi giorni per prevenie altri incendi.

A Librino, altro intervento in via Fossa della Creta, dove si sta provvedendo ad evacuare in via precauzionale alcune abitazioni. "Aiutateci a far arrivare i pompieri, stiamo facendo di tutto per spostare la merce con i transpallet, - scrivono alla redazione di CataniaToday i dipendenti della Dn Logistica - le fiamme sono alte, si espandono rapidamente e non sappiamo più cosa fare". ( GUARDA IL VIDEO)

Fiamme anche a Misterbianco, in zona Sieli. Sull'autostrada Catania-Siracusa all'altezza di Priolo e Sortino, diverse auto hanno attraversato le fiamme. Gli incendi ai lati della carreggiata, in una giornata di caldo straordinario con temperature sopra i 40 gradi, hanno riversato fiamme e fumo sulla strada, costringendo l'Anas a bloccare le corsie di marcia in direzione Catania. Una situazione che ha provocato la paralisi del traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza incendi a Catania, fiamme e fumo in diverse zone della città

CataniaToday è in caricamento