rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Incendi di sterpaglia e macchia mediterranea, gli interventi dei vigili del fuoco

Dalle 8,00 del mattino i vigili del fuoco del comando provinciale di Catania, hanno effettuato oltre 50 interventi di soccorso sull'intero territorio provinciale

Dalle 8,00 di questa mattina i vigili del fuoco del comando provinciale di Catania, hanno effettuato oltre 50 interventi di soccorso sull'intero territorio provinciale. Una decina di interventi, al momento, sono in corso di svolgimento.

Su Catania le zone maggiormente interessate da incendi di interfaccia (sterpaglie e vegetazione in prossimità di insediamenti civili) sono state Ognina (via Anfuso e via del Rotolo), Nesima (via Santo Cantone), la tangenziale Ovest fino al territorio di Misterbianco.

Sul territorio provinciale, le squadre dei vigili del fuoco sono intervenute a Paternò (in centro abitato e in contrada Tre fontane), a Ragalna (in vico Navarria e via Papa Benedetto XV).

Anche il calatino e la zona di Grammichele sono stati interessati da incendi di sterpaglia e macchia mediterranea. Il distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Linguaglossa ha operato in zona Piedimonte Etneo e quello di Maletto a Catania in tangenziale Ovest e zona industriale.

Oltre agli interventi correlati alla stagione estiva, non é mancata l'attività di assistenza ad uno sbarco di migranti avvenuto al porto di Catania, che ha coinvolto anche il personale della Sezione Navale e del Nucleo Sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Catania

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi di sterpaglia e macchia mediterranea, gli interventi dei vigili del fuoco

CataniaToday è in caricamento