Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Incendia l'auto del rivale, denunciato 34enne a Santa Maria di Licodia

Non sopportava che la sua ex fosse fidanzata con un altro uomo, peraltro più giovane di lui di una decina d'anni

Non sopportava che la sua ex fosse fidanzata con un altro uomo, peraltro più giovane di lui di una decina d’anni. E così, armato di una bottiglia piena di benzina, è andato sotto casa del rivale e ha dato fuoco alla sua auto scappando via. Il fatto è accaduto a Santa Maria di Licodia ed i carabinieri, acquisendo la denuncia da parte della vittima, hanno ricostruito l’accaduto ed attraverso le immagini registrate dalle telecamere di sicurezza attive in zona.

Sono così riusciti ad individuare l’uomo nel momento dell’acquisto della benzina in un distributore di carburante a pochi passi dell’abitazione della vittima. Il 34enne incensurato è stato denunciato per danneggiamento seguito da incendio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendia l'auto del rivale, denunciato 34enne a Santa Maria di Licodia

CataniaToday è in caricamento