Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Due barche vanno a fuoco a Santa Maria La Scala: uno degli occupanti ricoverato con ustioni

I feriti sono stati trasportati in ospedale dai sanitari del servizio 118 per le cure del caso. Una persona avrebbe riportato ustioni agli arti inferiori

Un violento incendio é divampato nel primo pomeriggio di oggi, nel porto di Santa Maria la Scala, borgo marinaro di Acireale. Due barche sono state distrutte dalle fiamme, che si sono propagate inizialmente da una delle due imbarcazioni. A bordo si trovavano due persone che, durante le prime fasi dell'incendio, sono state investite dalle fiamme. Una di esse ha riportato ustioni negli arti inferiori.

Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Acireale e di due pompieri liberi dal servizio, che si trovavano casualmente nelle vicinanze. Uno di loro ha messo a disposizio ne il proprio gommone ormeggiato nello stesso porticciolo, dal quale é stato possibile effettuare lo spegnimento dell'incendio di una delle due barche che a causa del rogo aveva spezzato gli ormeggi ed era alla deriva in fiamme. Sul posto é intervenuta via mare la sezione navale dei vigili del fuoco di Catania con la motobarca. Un'utobotte di rincalzo è giunta via terra dalla Sede Centrale. I feriti sono stati trasportati in ospedale dai sanitari del servizio 118 per le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due barche vanno a fuoco a Santa Maria La Scala: uno degli occupanti ricoverato con ustioni

CataniaToday è in caricamento