Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Belpasso

Incendi, il fuoco divora ettari a Belpasso: interviene il reparto volo dei vigili del fuoco

Ancora fiamme in provincia di Catania: dopo il rogo nella pineta di Linguaglossa in fumo anche la vegetazione a Belpasso e Tremestieri Etneo

Nelle ultime ore sono oltre 13 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco in provincia di Catania e 10 sono ancora in corso. Situazione degna di nota è quella di Belpasso: un vasto incendio ha richiesto l'intervento di un elicottero del reparto volo dei vigili del fuoco. Altri roghi sono stati segnalati nella zona nord di Tremestieri Etneo e a Grammichele. Questi roghi si sommano a quello, devastante, nel corso della notte divampato nella pineta di Linguaglossa che ha visto ettari ed ettari di vegetazione devastati.

Intanto è arrivato l'appello dalla Coldiretti alle aziende agricole della Penisola dove non si arrestano i roghi, con Sicilia, Calabria e Sardegna tra le regioni più colpite e con un bilancio dei danni che diventa sempre più pesante: "Con l'emergenza incendi che si aggrava per la perdita di vite umane occorre estrema prudenza da parte degli agricoltori che si trovano in prima linea nelle aree devastate dalle fiamme e assicurano con la loro presenza e sorveglianza la tempestività di intervento da parte dei vigili del fuoco".

"Nella lotta agli incendi è determinante la velocità di azione e sono proprio gli agricoltori sul territorio che costituiscono - ricorda Coldiretti - una rete naturale e diffusa di sorveglianza, senza la quale il conto delle devastazioni sarebbe molto più pesante, ma che li espone anche a gravi rischi, specie in una situazione dove il gran caldo favorisce lo scoppio e l'espandersi rapido delle fiamme". Non è un caso se i roghi sono più che triplicati in Italia (+202%) nell'estate 2021 secondo l'analisi di Coldiretti su dati Effis rispetto alla media storica 2008-2020. Per far fronte a questa ennesima, tragedia, è partita la macchina della solidarietà Coldiretti. Innumerevoli gli agricoltori che hanno subito messo a disposizione foraggio, animali, paletti e reti per le recinzioni, orzo e avena per gli allevamenti ovicaprini, e acqua con autobotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, il fuoco divora ettari a Belpasso: interviene il reparto volo dei vigili del fuoco

CataniaToday è in caricamento