A fuoco la cabina elettrica di via Domenico Tempio, senza luce una parte della città

Parte della zona sud della città è rimasta senza corrente elettrica, ma i tecnici dell'Enel sono già al lavoro. Sul posto i vigili del fuoco etnei con un carro schiuma e un'ambulanze del 118

Un violento incendio è divampato in un trasformatore elettrico di una cabina primaria dell'Enel da 150.000 Volts in via Domenico Tempio a Catania. La struttura è stata subito messa in sicurezza con un intervento dei vigili del fuoco. La situazione è stata presa sotto il controllo di Enel da Palermo.

Parte della zona sud della città è rimasta senza corrente elettrica, ma i tecnici dell'Enel sono già al lavoro per consentire il ripristino del servizio e contano nelle prossime ore di chiudere il guasto.

Le immagini dell'incendio - Video

Sul posto squadra di vigili del fuoco con un carro schiuma e un' ambulanze del 118, ma non ci sono stati feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento