Incendio nella campagna di Militello del presidente Musumeci

Le fiamme hanno colpito una proprietà del governatore ma non sembrano esserci grossi danni

Nei giorni in cui diversi incendi si sono registrati in Sicilia anche una tenuta di proprietà del presidente Musumeci è stata colpita dalle fiamme. A darne notizia il GdS. Come rivelano fonti interne vicine al governatore, comunque, non dovrebbero esserci stati nell'appezzamento di terreno di Militello in Val di Catania, città natia di Musumeci e con la quale ha conservato uno stretto legame.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora da stabilire la natura dell'incendio e sono in corso accertamenti. Nei giorni scorsi il presidente si era scagliato con forza contro i piromani che hanno devastato ettari ed ettari di Sicilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento