Appiccato incendio all'ingresso della chiesa di Paternò, il sindaco: "Vile atto"

L'episodio è avvenuto poco prima dell'alba. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Paternò che escludono un coinvolgimento della criminalità e ritengono che il gesto possa essere maturato in ambienti sociali degradati

Una persona ha appiccato il fuoco a dei cartoni davanti la porta della chiesa della Santissima Annunziata di Paternò, che si è annerita. Le fiamme sono state spente da alcuni passanti. L'episodio è avvenuto poco prima dell'alba. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Paternò che escludono un coinvolgimento della criminalità e ritengono che il gesto possa essere maturato in ambienti sociali degradati.

Il gesto ha scosso l'intera comunità, anche perchè la parrocchia, da qui a pochi giorni, sarà al centro dei festeggiamenti per l'arrivo della reliquia di San Giovanni Paolo II.

Di "vile atto" parla il sindaco Mauro Mangano. "A nome mio e dell'intera Giunta comunale - dice -, vorrei esprimere solidarietà e vicinanza nei confronti del parroco, don Salvatore Ali', e di tutti i fedeli della chiesa dell'ex Monastero, per il gesto vigliacco di cui sono state vittime. Un atto vergognoso - aggiunge il primo cittadino -, che viene compiuto proprio a pochi giorni dall'arrivo, nella nostra citta', della reliquia di San Giovanni Paolo II, che si preannuncia come un momento di festa e di unione per tutti noi e come un'opportunita' in piu' per ritrovare quel senso di comunita' e appartenenza che, sicuramente, chi compie gesti del genere e' ben lontano dal conoscere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento