Blitz dei vigili nell'ex Raffineria di viale Africa, trovati due extracomunitari

Alle prime luci dell'alba, gli agenti della Polizia municipale della sezione di polizia giudiziaria hanno eseguito un controllo finalizzato alla sicurezza, all'interno della struttura comunale di viale Africa, adiacente l'ex palazzo delle poste

Blitz dei vigili urbani nell'ex raffineria di viale Africa dove nei giorni scorsi si è sviluppato un incendio. Trovati, tra le macerie pericolanti, due extracomunitari che vi avevano ricavato i loro alloggi notturni.

Ieri, alle prime luci dell'alba, gli agenti della Polizia municipale della sezione di polizia giudiziaria hanno eseguito un controllo finalizzato alla sicurezza, all'interno della struttura comunale di viale Africa, adiacente l'ex palazzo delle poste.

Nonostante l'incendio del 3 agosto scorso, che ha distrutto gran parte della struttura rendendola ormai pericolante, all'interno dell'ex raffineria sono state individuate due persone che utilizzavano i locali per dormire. I due, extracomunitari, sono stati accompagnati presso gli uffici della sezione di polizia giudiziaria per accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno dei due, di nazionalità del Gambia, era in possesso di regolare permesso di soggiorno, mentre per l'altro di nazionalita' marocchina, non regolare, si è proceduto all'iter del decreto di espulsione. Il controllo è stato disposto dal sindaco Enzo Bianco e dal vicesindaco e assessore alla Polizia Municipale, Marco Consoli. L'ispezione è stata coordinata dal comandante della Polizia municipale, Pietro Belfiore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento