rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Acese in preda a raptus di gelosia da fuoco al garage della ex moglie

I carabinieri hanno ammanettato l’incendiario, un acese di 55 anni, mentre i pompieri sono riusciti a domare le fiamme evitando che si propagassero nei garage limitrofi

Un uomo acese, già separato dalla moglie da circa due anni, in preda ad un raptus legato probabilmente al fatto che la ex abbia intrapreso una relazione sentimentale con un altra persona, ieri sera si è recato nel condominio di Via Carico a Guardia Mangano, frazione di Acireale, e scavalcando la recinzione ha prima suonato insistentemente al citofono dell’abitazione per poi recarsi nel garage della donna. 

Dopo averne forzato la saracinesca con un accendino ha dato fuoco ad alcuni suppellettili. Per fortuna sono intervenute le forze dell'ordine. I carabinieri hanno immediatamente bloccato ed ammanettato l’incendiario, un acese di 55 anni, mentre i pompieri sono riusciti a domare le fiamme evitando che si propagassero nei garage limitrofi. L’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, dove dovrà difendersi dall’accusa di incendio doloso, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acese in preda a raptus di gelosia da fuoco al garage della ex moglie

CataniaToday è in caricamento