Incendio in un'abitazione di fronte la base Sigonella, due feriti

Due feriti tra cui una ragazza romena di 21 anni che sarebbe in gravi condizioni: ha ustioni su tutto il corpo ed è stata portata nell'ospedale Cannizzaro

Un incendio è divampato in un'abitazione fuori dalla base aereonautica di Sigonella, tra Siracusa e Catania provocando due feriti tra cui una ragazza romena di 21 anni che sarebbe in gravi condizioni. Le squadre dei vigili del fuoco sono in azione per spegnere le fiamme. Le due persone ferite sono state prese dai vigili del fuoco con l'autoscala. I carabinieri sono sul posto. 

Guarda il video

La ragazza ha ustioni su tutto il corpo ed è stata portata nell'ospedale Cannizzaro a Catania: è ricoverata nel reparto di Rianimazione. La prognosi è riservata. I vigili del fuoco continuano a lavorare per spegnere le fiamme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento