San Berillo, incendio in casa: donna salvata, pompiere ustionato

Il rogo si è sviluppato in un appartamento nello storico rione. Il vigile del fuoco è rimasto ferito alle mani e al viso. A lanciare l'allarme sono stati alcuni passanti

Una donna è stata salvata da un incendio che si è sviluppato all'interno del suo appartamento, nel quartiere di San Berillo. A soccorrerla sono stati i vigili del fuoco che l'hanno fatta uscire e hanno spento le fiamme.

Durante le operazioni, però, un pompiere è rimasto ustionato alle mani e al viso. A lanciare l'allarme sono stati alcuni passanti dopo che la donna si era affacciata dal balcone, al primo piano di un antico edificio, chiedendo aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento