Incendio al viale Mario Rapisardi, sospetta presenza di amianto: intervento dei vigili del fuoco

I vigili del fuoco sono intervenuti in via Aurelio Saffi per un incendio di rifiuti all'aperto con la sospetta presenza di materiale contenente fibre di amianto

Poco dopo le 16,00, una squadra di vigili del fuoco ed il nucleo Nbcr (Nucleare Biologico Chimico e Radiologico) del comando provinciale dei vigili del fuoco di Catania è intervenuta in via Aurelio Saffi angolo via Ugo Bassi (zona Viale Mario Rapisardi) a Catania, per un incendio di rifiuti all'aperto con la sospetta presenza di materiale contenente fibre di amianto.

Il personale dei vigili del fuoco intervenuto, ha provveduto allo spegnimento dell'incendio e ad isolare, in via precauzionale, il materiale sospetto per evitare possibili dispersioni nell'ambiente. Fatte le segnalazioni del caso è stato, dunque, richiesto l'intervento della polizia ambientale e dei tecnici dell'Arpa (Agenzia Regionale per l'Ambiente) per gli accertamenti di competenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento