Inchiesta "Buche d'oro", richiesta di patteggiamento avanzata dagli imputati

La Procura ha dato parere positivo e ha riqualificato il reato in induzione indebita a dare o promettere utilità per due imputati: gli imprenditori Amedeo Perna e Santo Orazio Torrisi

La richiesta di patteggiamento avanzata dalla maggioranza degli imputati ha caratterizzato l'udienza preliminare, davanti al Gup Luca Lorenzetti, dell'inchiesta 'Buche d'oro' a dipendenti dell'Anas di Catania e a rappresentanti di imprese accusati di corruzione. La Procura ha dato parere positivo e ha riqualificato il reato in induzione indebita a dare o promettere utilità per due imputati: gli imprenditori Amedeo Perna e Santo Orazio Torrisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I legali di quest'ultimo, gli avvocati Vincenzo Mellia e Orazio Consolo, hanno chiesto la messa in prova del loro assistito. Il Giudice ha aggiornato l'udienza preliminare a mercoledì prossimo. Il procuratore aggiunto Agata Santonocito e i sostituti Fabio Regolo e Fabrizio Aliotta, su indagini del nucleo Pef della guardia di finanza di Catania, hanno chiesto il rinvio a giudizio per corruzione di 13 imputati e, come persone giuridiche, di nove imprese. Parte lesa è l'Anas Spa, che si è costituita parte civile rappresentata dal prof. Giovanni Grasso. Sono 12 i casi contestati dall'accusa con presunti tangenti che oscillano, secondo l'accusa. tra i 3.000 e i 60mila euro per oltre 300mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento