Terremoto Catania, oggi i primi interrogatori: Pulvirenti, Cosentino e Impellizzeri

Gianluca Impellizzeri, l'ex giocatore che avrebbe finanziato la corruzione dei calciatori attraverso un'agenzia di scommesse da lui gestita, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Cosentino si dichiara invece 2estraneo ai fatti". Intanto i termini per l'iscrizione al torneo di serie B scadono domani

Continua il terremoto Catania. Si comincia oggi con gli interrogatori. Nino Pulvirenti, che si è dimesso dalla carica di presidente del club etneo, è a Palazzo di Giustizia per l’interrogatorio di garanzia, così come stabilito dal Gip di Catania, Fabio Di Giacomo.

Ore 12.45 Concluso l'interrogatorio di Pulvirenti

Ore 11.20 Legale di Pablo Cosentino riporta le parole pronunciate dall'ad davanti al giudice

Ore 11.00  IMPELLIZZERI NON RISPONDE

Sentiti anche l’amministratore delegato Pablo Cosentino e Gianluca Impellizzeri, l’ex giocatore che avrebbe finanziato la corruzione dei calciatori attraverso un’agenzia di scommesse da lui gestita. Un ingente presidio delle forze dell'ordine, con polizia di Stato, Digos, reparto celere e carabinieri è stato disposto attorno al palazzo di giustizia. Nessun ultrà si è avvicinato a Piazza Verga. L'amministratore delegato del Catania, Pablo Cosentino, è stato il primo degli arrestati a comparire stamattina davanti al gip Fabio Di Giacomo per l'interrogatorio di garanzia.

LE DIMISSIONI DI PULVIRENTI

TIFOSI IN PIAZZA PREPARANO CORTEO

LE PERQUISIZIONI
 

Intanto il Consiglio d’amministrazione si riunirà mercoledì per nominare subito un nuovo presidente. Tra i nomi che circolano, ci sarebbe quello di Angelo Vitaliti, attuale vice di Pulvirenti ed amministratore delegato della "Meridi Srl", che detiene il 4,6 per cento delle quote azionarie del Catania calcio.

La questione da risolvere al più presto è l’iscrizione al torneo di serie B: domani infatti scadono i termini, con una proroga fino al 15 luglio.

ECCO COME TRUCCAVANO LE PARTITE: INTERCETTAZIONI

L'INCHIESTA: IL TERREMOTO SUL CALCIO CATANIA

TUTTE LE INTERCETTAZIONI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento