Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Fugge dalla polizia a Picanello, si schianta e tenta di rubare un'auto: arrestato

Il fuggitivo è stato infine bloccato e successivamente condotto presso una struttura ospedaliera per effettuare un esame tossicologico

Nella serata di ieri, gli agenti delle volanti hanno arrestato il catanese S.S., per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo, a bordo della sua auto, non solo non si è fermato all’alt della polizia intimatogli dagli agenti in piazza delle Universiadi, ma ha continuato a procedere a velocità sostenuta. Ne è scaturito un pericoloso inseguimento per le strade del quartiere di Picanello, che si è concluso con l’impatto dell’auto dell’uomo con un’altra auto regolarmente parcheggiata, al cui interno erano presenti tre persone che non hanno riportato alcuna lesione, per poi tentare la fuga a piedi. Il fuggitivo è stato infine bloccato e successivamente condotto presso una struttura ospedaliera per effettuare un esame tossicologico. All’interno dell’ospedale è andato in escandescenza scagliandosi contro gli operatori di polizia. Alla fine è stato arrestato e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge dalla polizia a Picanello, si schianta e tenta di rubare un'auto: arrestato

CataniaToday è in caricamento