Cronaca

Bambina muore in incidente, stabili le condizioni dei feriti al Vittorio

Sono stabili le condizioni di due delle persone che viaggiavano lunedì sul suv coinvolto nel tragico incidente che ha portato alla morte della piccola Karol Pappalardo. Uno dei due tra poco sarà operato in Chirurgia toracica

Sono stabili le condizioni di due delle persone che viaggiavano lunedì scorso sul suv coinvolto nel tragico incidente sulla Catania-Enna che ha portato alla morte della piccola Karol Pappalardo. Come fanno sapere dal Vittorio Emanuele, uno dei due tra poco sarà operato in chirurgia toracica a causa di uno pneumotorace bilaterale post-traumatico, ovvero una patologia derivata da un accumulo improvviso di aria nel cavo pleurico. 

La morte della piccola Karol

Lo scontro avvenuto tra un autobus e un Suv sulla strada statale del Dittaino, in territorio di Catania, ha causato il ferimento di quattro persone e, purtroppo, la morte di una bambina di quattro anni, Karol Anna Pappalardo.

Incidente stradale sulla Statale 192, scontro tra Suv e autobus: morta una bimba di 4 anni

La piccola è arrivata nell'ospedale Cannizzaro già in arresto cardiaco: i medici del reparto di rianimazione pediatrica hanno cercato, inutilmente, di riamarla per circa un'ora. Poi ne hanno dichiarato l'avvenuto decesso. Due persone sono state ricoverate nell'ospedale Garibaldi e altre due al Vittorio Emanuele. Tra i feriti ci sarebbe anche l'autista dell'autobus. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina muore in incidente, stabili le condizioni dei feriti al Vittorio

CataniaToday è in caricamento