Incidente mortale nella notte in viale Kennedy, auto pirata investe un 22enne

L'ufficio infortunistica della polizia municipale di Catania è al lavoro per ricostruire la dinamica, ma ci sono purtoppo pochi elementi per risalire al guidatore

Un drammatico incidente stradale si è verificato intorno alle 3 della notte appena trascorsa in viale Kennedy, all'altezza del locale "Discus". Ha perso la vita un giovane militare della base di Sigonella, di soli 22 anni. Un'auto pirata lo ha centrato in pieno mentre attraversava la strada, scappando via a grande velocità senza prestare soccorso e cercando di far perdere le proprie tracce, riuscendoci. Inutile l'intervento del 118, che ha solo potuto constatare il decesso del ragazzo. L'ufficio infortunistica della polizia municipale di Catania è al lavoro per ricostruire la dinamica, ma ci sono purtoppo pochi elementi per risalire al guidatore. Si spera quindi che arrivi qualche testimonianza decisiva o una meno probabile ammissione di colpevolezza da parte del pirata della strada, che dovrà rispondere di omicidio stradale ed omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento