menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente stradale sulla A18, bambina soccorsa e salvata dai giocatori del Biancavilla

Un grave incidente, in una delle gallerie nei pressi di Taormina, trasforma in eroe per un giorno il giocatore del Biancavilla, Peppe Carbonaro, che si stava recando insieme alla squadra a Taormina per sostenere un'amichevole. Il giocatore è intervenuto insieme ai compagni di squadra salvando la vita ad una bambina coinvolta nel sinistro

Un grave incidente sulla A18, in una delle gallerie nei pressi di Taormina, trasforma in eroe per un giorno il giocatore del Biancavilla, Peppe Carbonaro, che si stava recando insieme alla squadra a Taormina per sostenere un'amichevole. Durate il transito degli atleti si consuma un grave incidente, con 3 macchine coinvolte e ben 7 feriti. Ad avere la peggio una bambina di 5 anni, rimasta incastrata tra le lamiere.

Panico e paura prendono il sopravvento nella galleria della Catania-Messina, ma i giocatori del Biancavilla, con in testa Peppe Carbonaro, intervengono ed estraggono la piccola dall'auto, trasportandola immediatamente al pronto soccorso di Taormina. Grazie alla velocità e tempestività dell'intervento, la piccola, dopo una prima diagnosi dei medici, è fuori oggi pericolo.

"Ho agito d’istinto. Ho visto la piccola incastrata senza segni di vita, il padre che urlava disperato - dichiara Carbonaro a Biancavillaoggi - Ho frantumato i finestrini, ho forzato le lamiere. Una scena orribile, ma ho trovato la forza di prendere la bambina in braccio, caricarla in macchina e, assieme ad un compagno di squadra, trasportarla all’ospedale"

"Se avessimo aspettato l’ambulanza non ce l’avrebbe fatta - conclude il giocatore - Ora è fuori pericolo ed è una gioia indescrivibile per me che sono padre di due figli. Ho segnato molti gol: questo è il più bello della mia vita".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Cura della persona

Cosmetici: come individuare gli ingredienti pericolosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento