Incidente stradale a Biancavilla, moto contro ringhiera di ferro: un morto

L'uomo stava percorrendo via Cristoforo Colombo quando, per motivi ancora da accertare, ha perso il controllo della moto andando a finire contro una ringhiera di ferro

Tragico incidente a Biancavilla. A perdere la vita un trentenne, Antonio Gagliano. L'uomo stava percorrendo via Cristoforo Colombo quando, per motivi ancora da accertare, ha perso il controllo della moto andando a finire contro una ringhiera di ferro.

Per Gagliano, nonostante i soccorsi prestati, non c'è stato nulla da fare. Con lui sulla moto anche sua moglie che ha riportato solo una frattura alla gamba e diverse escoriazioni. Vigili del fuoco e i vigili urbani di Biancavilla indagano sulla dinamica dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento