Incidente stradale sulla "Catania-Messina", tir di traverso: due feriti

Secondo incidente di giornata dopo quello verificatosi lungo la Catania-Siracusa. Teatro del nuovo sinistro l'autostrada A18 all'altezza del casello di San Gregorio. Coinvolto un mezzo pesante che ha invaso la corsia in direzione Messina. Feriti l'autista dell'autobotte e una donna rimasta senza ossigeno

Secondo incidente di giornata dopo quello verificatosi lungo la Catania-Siracusa. Teatro del nuovo sinistro è stata infatti l'autostrada A18 Catania-Messina, all'altezza del casello di San Gregorio. Coinvolto un mezzo pesante che ha invaso la corsia in direzione Messina, in prossimità dell'area di servizio di Aci Sant'Antonio, come si vede dalla foto scattata dal sito leggimionline.it. Il sito riporta inoltre che è stata ferita una signora che viaggiava su una panda insieme al marito e che in qualche modo è stata coinvolta nell’incidente. La signora si stava recando a Castelmola ed aveva con sé il bombolino dell’ossigeno che però ha esaurito l’ossigeno a seguito della lunga coda e del tempo rimasto in fila in attesa che le auto si rimettessero in movimento. Così l’ambulanza, tre auto della Polstrada e la panda – guidata da un agente della Polstrada – si sono recati all’ospedale Cannizzaro. Purtroppo durante il tragitto, e precisamente in viale Ulisse, l’ambulanza ha dovuto dare soccorso alla signora che era svenuta. Tutti e due sono stati portati all’ospedale Cannizzaro.

L'altro ferito è l'autista dell'autobotte. Dall'autocisterna, che trasportava prodotti alimentari, è fuoriuscito carburante. Sul posto, oltre agli agenti della Polizia stradale, hanno operato squadre dei vigili del fuoco per rimuovere il mezzo finito al centro dalla carreggiata. Accertamenti in corso per stabilire le cause dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento